ONIX codelists Issue 49

È ancora disponibile l’ultima versione delle liste di codici ONIX compatibile con ONIX 2.1: Versione 36.

Sfoglia le liste di codici ONIX o cerca un termine specifico nei vocabolari.

Vai ai search hints per la ricerca.

Lista Codice Etichetta Add Mod ?
44 Sistema di codifica del marchio editoriale
Utilizzare con
    • <NameIDType> <x415>
    • <SenderIDType> <m379>
    • <AddresseeIDType> <m380>
    • <ImprintIDType> <x445>
    • <PublisherIDType> <x447>
    • <CopyrightOwnerIDType> <b392>
    • <ProductContactIDType> <x483>
    • <EventSponsorIDType> <x522>
    • <ConferenceSponsorIDType> <b391>
    • <RecordSourceIDType> <x311>
    • <SupplyContactIDType> <x538>
44 01 Proprietario
L’elemento <IDTypeName> è obbligatorio nel caso di identificativi proprietari
10
44 02 Proprietario
OBSOLETO: utilizzare il codice 01
10
44 03 Codice identificativo dell’editore della DNB
Codice identificativo dell’editore della Deutsche Nationalbibliothek
1
44 04 Börsenverein Verkehrsnummer 1
44 05 Codice identificativo dell’editore dell’Agenzia ISBN tedesca 1
44 06 GLN
Numero di localizzazione globale GS1 (precedentemente EAN Location Number)
1 9
44 07 SAN
Book trade Standard Address Number – utilizzato nel Regno Unito, Stati Uniti, ecc
1 6
44 08 MARC organization code
Lista di codici MARC per gli enti. Si veda: http://www.loc.gov/marc/organizations/orgshome.html
28
44 10 Centraal Boekhuis Relatie ID
Codice identificativo di operatore commerciale utilizzato nei Paesi Bassi
4
44 13 Fondscode Boekenbank
Codice dell’editore fiammingo
7
44 15 Y-tunnus
Codice identificativo delle società utilizzato in Finlandia. Si veda: http://www.ytj.fi/ (in finlandese)
8
44 16 ISNI
International Standard Name Identifier. Si veda http://www.isni.org/
10
44 17 PND
Personennamendatei – Authority File dei nomi di persona utilizzato dalla Deutsche Nationalbibliothek e in altri paesi di lingua tedesca. Si veda: http://www.d-nb.de/standardisierung/normdateien/pnd.htm (in tedesco) o http://www.d-nb.de/eng/standardisierung/normdateien/pnd.htm (in inglese). OBSOLETO, sostituito dal codice GND
10 18
44 18 LCCN
Numero di controllo assegnato a un record del catalogo dei nomi della Library of Congress
10
44 19 Codice identificativo giapponese dell’editore
Codice identificativo dell’editore gestito dall’agenzia ISBN giapponese
12
44 20 GKD
Gemeinsame Körperschaftsdatei – Authority File delle persone giuridiche utilizzato nei paesi di lingua tedesca. Si veda: http://www.d-nb.de/standardisierung/normdateien/gkd.htm (in tedesco) o http://www.d-nb.de/eng/standardisierung/normdateien/gkd.htm (in inglese). OBSOLETO, sostituito dal codice GND
13 18
44 21 ORCID
Open Researcher and Contributor ID. Si veda: http://www.orcid.org/
13
44 22 Codice identificativo dell’editore della GAPP
Codice identificativo dell’editore gestito dall’Agenzia ISBN cinese (GAPP)
15
44 23 Numero di partita IVA
Codice identificativo delle persone giuridiche per scopi fiscali, ad esempio nel sistema VIES europeo. Si veda http://ec.europa.eu/taxation_customs/vies/faqvies.do per i formati identificativi della partita IVA europea, che variano da paese a paese. In generale si tratta di un codice composto da due lettere per indicare il paese seguite da 8-12 cifre corrispondenti all’identificativo della partita IVA nazionale che, in alcuni paesi, include, a sua volta, una o due lettere. Si veda: http://en.wikipedia.org/wiki/VAT_identification_number per i paesi non europei che gestiscono codici similari. Spazi, trattini, ecc., devono essere omessi
16
44 24 Codice identificativo giapponese del distributore
Codice identificativo della società di quattro cifre gestito dalla Japanese Publication Wholesalers Association
17
44 25 GND
Gemeinsame Normdatei – Authority File congiunto dei paesi di lingua tedesca. Si veda: http://www.dnb.de/EN/Standardisierung/Normdaten/GND/gnd_node.html (in inglese). Riunisce i codici PND, SWD e GKD in un unico authority file – codice da utilizzare in via preferenziale
18
44 26 DUNS
Dunn and Bradstreet Universal Numbering System, si veda www.dnb.co.uk/dandb-duns-number
22
44 27 Ringgold ID
Ringgold organizational identifier, si veda http://www.ringgold.com/pages/identify.html
22
44 28 Identifiant Editeur Electre
Identificatore francese dell’editore gestito da Electre
24
44 29 EIDR Party DOI
DOI utilizzato nel’anagrafica partecipanti EIDR, per es. «10.5237/C9F6-F41F» (Sam Raimi). Si veda http:eidr.org
29
44 30 Identifiant Marque Electre
Identificatore francese del marchio editoriale gestito da Electre
24
44 31 VIAF ID
Virtual Internet Authority File. Si veda https://viaf.org. <IDValue> deve contenere un numero. L’URI dell’identificatore può essere creato facendo precedere al numero il prefisso https://viaf.org/viaf/
29
44 32 FundRef DOI
DOI utilizzato nell’elenco Fundref di CrossRef di enti finanziatori della ricerca accademica, per es. «10.13039/100004440» (Wellcome Trust). Si veda: http://www.crossref.org/fundref/fundref_registry.html
27
44 33 BNE CN
Numero di controllo assegnato a un record del catalogo dei nomi dalla Biblioteca Nacional de España
35
44 34 Numero di controllo BNF
Numero della «notice de personne» della Bibliothèque nationale de France
36
44 35 ARK
Archival Resource Key, sotto forma di URL (comprendente l’indirizzo del risolutore dell’ARK, fornito, per es., da una biblioteca nazionale)
36
44 36 Nasjonalt autoritetsregister
Authority file nazionale norvegese per nomi propri e denominazioni sociali. Utilizzabile solo in ONIX 3.0
37
44 37 GRID
Global Research Identifier Database ID (si veda http://www.grid.ac)
39

i dettagli della versione